Biagio Cepollaro
da work in progress

il corpo si fissa allo specchio non per compiacersi
ma per decrittare l’enigma dell’occhio che non guarda
eppure vede in assoluto senza domanda e senza risposta
come una finestra lasciata spalancata sul fiume

(2013)

Annunci